CESAC: Due mostre per una via dell’arte contemporanea tra Italia e Francia

Hannes Egger_Padiglione Alpino_2012_print on dibond_35x21

MENTE LOCALE – NUOVI COMMITTENTI PER UNA MOSTRA

a cura di a.titolo

Marzia Migliora, Nello Russo, Anna Scalfi Eghenter, Alessandro Sciaraffa
Progetti speciali: Hannes Egger, Enrico Tealdi

Una mostra è uno spazio pubblico? È un luogo utile alle attese e ai discorsi dei cittadini e delle comunità? Nata da queste domande, Mente locale è il risultato di un’attività di mediazione culturale condotta da a.titolo che ha portato un gruppo di abitanti del cuneese a farsi committenti d’arte, secondo un’inedita applicazione del programma Nuovi Committenti. Fare “mente locale”, concentrarsi su qualcosa, riassume il carattere delle loro discussioni, delle descrizioni dei luoghi e delle
narrazioni biografiche, Il confine, nella sua pluralità di significati, è il concetto che i committenti hanno deciso di consegnare agli artisti che hanno risposto con immagini, oggetti, suoni in un percorso espositivo insieme sensoriale e riflessivo.

Sede: CESAC Centro Sperimentale per le Arti Contemporanee dell’Associazione Marcovaldo

À TRAVERS LA MONTAGNE

a cura di a.titolo e Nadine Gomez-Passamar

Joan Fontcuberta, Paul-Armand Gette, Richard Nonas, Bernard Plossu, Andrea Caretto e Raffaella Spagna, Anne-James Chaton, Abraham Poincheval

Il Piemonte Orientale e les Alpes de Haute-Provence formano una terra di mezzo, divisa dalle montagne ma segnata dalle rotte e dagli incroci di una storia condivisa, fatta di migrazioni, lavori stagionali, esplorazioni e conflitti. Il progetto VIAPAC – Via per l’arte contemporanea ha affidato agli artisti il compito di immaginare e tracciare nuove strade da un capo all’altro del confine comune. La mostra, a cura di a.titolo e Nadine Gomez-Passamar, direttrice del Musée Gassendi – CAIRN Centre d’Art di Digne-les-Bains, presenta sette tra i progetti realizzati sul territorio francese e sui due versanti della via. Nelle stanze del Filatoio l’incontro tra arte contemporanea e geografia reale offre la mappa di un inedito viaggio da Caraglio a Digne e viceversa.

Il Filatoio di Caraglio
via Matteotti 40, 12023 Caraglio (Cn)
Opening: domenica 13 maggio 2012

Ore 11.30: Inaugurazione del progetto speciale di Enrico Tealdi

PASSAGGI A ORIENTE nell’ex Albergo Oriente, via Bernezzo 2, 12023 Caraglio (CN)

Ore 15.30-19.00: Inaugurazione delle mostre al Filatoio

Periodo: dal 13 maggio al 10 giugno 2012

Orari Filatoio: da giovedì a sabato ore 14.30-19, domenica e festivi ore 10-19

Info: Associazione Marcovaldo, via Cappuccini 29, 12023 Caraglio (Cn)

0171 618260, www.marcovaldo.it, cesac@marcovaldo.it

Numero verde Regione Piemonte: 800329329

ComunicatoStampaCesacITA

INVITO_13maggio

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: